Corti e lungometraggi

A Roma l”Heroes International Film Festival’ dal 13 al 15 dicembre alla Casa del Cinema e all’Istituto Europeo di Design. Proiezioni, incontri e premiazioni

Un tris di lungometraggi per la prima volta proiettati nel nostro Paese, una visione speciale e un paio di concorsi per i corti. E, poi, incontri, premi e ospiti internazionali per celebrare i protagonisti e i professionisti del cinema e delle serie di vario interesse e trame. Alzato il velo sulla quarta stagione di ‘Heroes International Film Festival’, in programma dal 13 al 15 dicembre alla Casa del Cinema di Villa Borghese e alla Scuola di Arti Visive dell’Istituto Europeo di Design di Roma. L’appuntamento, organizzato dalla Città dell’Animazione e dei Contenuti Digitali con il sostegno del Ministero della Cultura attraverso la Direzione Generale del Cinema e dell’Audiovisivo e la collaborazione della Camera di Commercio cittadina e della Confesercenti, è anche un modo per omaggiare chi è impegnato e coinvolto nella realizzazione delle pellicole per il domestico piccolo e per il grande schermo e per la trasmissione on-line.
Il cartellone, curato dal direttore artistico Max Giovagnoli, prevede l’anteprima franco-svizzera ‘Let her kill you’ con Asia Argento e la regia di Jérome Dassier; il thriller americano ‘Cold meat’ di Sebastien Druin e l’horror belga ‘The nightman’ girato da Mélanie Delloye. La visione speciale riguarda ‘Superman’, del 1978, di Richard Donner, con Christopher Reeve, Marlon Brando, Gene Hackman e Margot Kidder.
Nelle sezioni ‘Corti d’Autore’ e ‘d’Accademie’ sono in concorso 3 mila e 500 produzioni di ventotto paesi, un migliaio in più rispetto alla passata rassegna. La giuria internazionale, sul tema filo conduttore, ‘Vicino, Lontano’, sarà composta da Michael Lin, da Matteo Moriconi e da Alison Norrington.
Ospiti Italiani e internazionali, che hanno caratterizzato le lavorazioni di varie pellicole, fra cui Tim Allen, Dan Backer e Alison Norrington.
In ogni Festival è immancabile la consegna di alcuni riconoscimenti, che sono stati indicati alla vigilia del tradizionale taglio del nastro inaugurale e coinvolgono il compositore Claudio Simonetti per l”Heroes Master’; l’inglese Tim Allen per l”Animazione’ e la regista, autrice e montatrice Luna Gualano per l”Azione’. Tim Allen, fra l’altro, incontrerà anche il pubblico e gli studenti dell’Istituto romano.
‘Studio dell’anno’. Onori e gloria per Illuminations Studios del gruppo Universal Pictures International, che ha ottenuto il maggior successo del 2023 con l’animazione ‘Super Mario Bros. Il Film’, che tornerà nelle sale il prossimo 7 dicembre con ‘Prendi il volo’. Nel comparto ‘TV show’ riflettori rivolti su ‘Questo mondo non mi renderà cattivo’. Attesi alla cerimonia Zerocalcare e l’amministratore delegato e direttore creativo di Movimenti Production Giorgio Scorza. Alla interessata platea racconteranno le soluzioni tecniche e l’applicazione di quelle creative utilizzate nell’esperienza della serie, che è disponibile dallo scorso giugno su Netflix.
Numerose le strutture e le realtà che affiancano l”Heroes International Film Festival’, fra cui la FAPAV, la Federazione per la Tutela delle Industrie dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali; l’Associazione Scenografi, Arredatori e Costumisti; Cinecittà si mostra; l’Orchestra Italiana del Cinema; l’Istituto per la Cinematografia ‘Roberto Rossellini’; la Rai; Comingsoon; Romics; Giffoni Film Festival e Singapore Animation.

Condividi

Cinema

Cinedonna all’arcipelago

Appuntamento rinnovato con il ‘SalinaDocFest’, la rassegna promossa da Giovanna Taviani sull”isola verde’ dal 13 al 17 settembre Condividi

Condividi
Read More
Cinema

Roma al cine e in tivù

Incontro fra autori, editori e produttori per raccontare la Città Eterna sul piccolo e sul grande schermo. L’iniziativa è stata promossa dalla CNA Condividi

Condividi
Read More
Cinema

Film sotto le stelle

Arene cinematografiche romane a Piazza Vittorio e a Monteverde. Previste proiezioni, incontri con attori e registi e iniziative culturali e sportive Condividi

Condividi
Read More