Corti e lungometraggi

A Roma l”Heroes International Film Festival’ dal 13 al 15 dicembre alla Casa del Cinema e all’Istituto Europeo di Design. Proiezioni, incontri e premiazioni

Un tris di lungometraggi per la prima volta proiettati nel nostro Paese, una visione speciale e un paio di concorsi per i corti. E, poi, incontri, premi e ospiti internazionali per celebrare i protagonisti e i professionisti del cinema e delle serie di vario interesse e trame. Alzato il velo sulla quarta stagione di ‘Heroes International Film Festival’, in programma dal 13 al 15 dicembre alla Casa del Cinema di Villa Borghese e alla Scuola di Arti Visive dell’Istituto Europeo di Design di Roma. L’appuntamento, organizzato dalla Città dell’Animazione e dei Contenuti Digitali con il sostegno del Ministero della Cultura attraverso la Direzione Generale del Cinema e dell’Audiovisivo e la collaborazione della Camera di Commercio cittadina e della Confesercenti, è anche un modo per omaggiare chi è impegnato e coinvolto nella realizzazione delle pellicole per il domestico piccolo e per il grande schermo e per la trasmissione on-line.
Il cartellone, curato dal direttore artistico Max Giovagnoli, prevede l’anteprima franco-svizzera ‘Let her kill you’ con Asia Argento e la regia di Jérome Dassier; il thriller americano ‘Cold meat’ di Sebastien Druin e l’horror belga ‘The nightman’ girato da Mélanie Delloye. La visione speciale riguarda ‘Superman’, del 1978, di Richard Donner, con Christopher Reeve, Marlon Brando, Gene Hackman e Margot Kidder.
Nelle sezioni ‘Corti d’Autore’ e ‘d’Accademie’ sono in concorso 3 mila e 500 produzioni di ventotto paesi, un migliaio in più rispetto alla passata rassegna. La giuria internazionale, sul tema filo conduttore, ‘Vicino, Lontano’, sarà composta da Michael Lin, da Matteo Moriconi e da Alison Norrington.
Ospiti Italiani e internazionali, che hanno caratterizzato le lavorazioni di varie pellicole, fra cui Tim Allen, Dan Backer e Alison Norrington.
In ogni Festival è immancabile la consegna di alcuni riconoscimenti, che sono stati indicati alla vigilia del tradizionale taglio del nastro inaugurale e coinvolgono il compositore Claudio Simonetti per l”Heroes Master’; l’inglese Tim Allen per l”Animazione’ e la regista, autrice e montatrice Luna Gualano per l”Azione’. Tim Allen, fra l’altro, incontrerà anche il pubblico e gli studenti dell’Istituto romano.
‘Studio dell’anno’. Onori e gloria per Illuminations Studios del gruppo Universal Pictures International, che ha ottenuto il maggior successo del 2023 con l’animazione ‘Super Mario Bros. Il Film’, che tornerà nelle sale il prossimo 7 dicembre con ‘Prendi il volo’. Nel comparto ‘TV show’ riflettori rivolti su ‘Questo mondo non mi renderà cattivo’. Attesi alla cerimonia Zerocalcare e l’amministratore delegato e direttore creativo di Movimenti Production Giorgio Scorza. Alla interessata platea racconteranno le soluzioni tecniche e l’applicazione di quelle creative utilizzate nell’esperienza della serie, che è disponibile dallo scorso giugno su Netflix.
Numerose le strutture e le realtà che affiancano l”Heroes International Film Festival’, fra cui la FAPAV, la Federazione per la Tutela delle Industrie dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali; l’Associazione Scenografi, Arredatori e Costumisti; Cinecittà si mostra; l’Orchestra Italiana del Cinema; l’Istituto per la Cinematografia ‘Roberto Rossellini’; la Rai; Comingsoon; Romics; Giffoni Film Festival e Singapore Animation.

Condividi

Cinema

Il Festival degli archivi

Rinnovato l’appuntamento con l’originale rassegna promossa da AAMOD al cinema ‘Intrastevere’, ma anche all’Accademia di Spagna, all”Alcazar’, al Tempio del Bramante e a vicolo Moroni Condividi

Condividi
Read More
Cinema

Proprietà intellettuale

Incontro nella capitale promosso dalla FAPAV, la Federazione per la Tutela delle Industrie dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali. Chieste le normative sul diritto d’autore e sull’intelligenza artificiale Condividi

Condividi
Read More
Cinema

Luce su un secolo di storia. Dell’Italia

L’Archivio di Cinecittà conserva un patrimonio inestimabile fra foto e filmati dei costumi e delle vicende politiche del nostro Paese fin dal 1924. Molteplici le iniziative in programma per celebrare l’avvenimento Condividi

Condividi
Read More