Il Torneo degli Oratori

‘Tuttingioco’ è l’iniziativa promossa nel periodo estivo dal Centro Sportivo Italiano e dalla Fondazione Conad per i giovani di diciassette città

 

‘Tuttingioco’ è l’originale riferimento dell’iniziativa promossa dal Centro Sportivo Italiano e dalla Fondazione Conad. Il piano prevede la partecipazione ad alcune discipline atletiche, soprattutto di giovani e giovanissimi che, a causa delle domestiche difficoltà economiche, anche momentanee, non potrebbero essere coinvolti nei camp estivi organizzati. La Fondazione Conad offrirà 1.800 voucher proprio per consentire la presenza, gratuita o con significative agevolazioni, ai cosiddetti ‘Grest’.
Le segnalazioni agli organizzatori sono arrivate dalle varie diocesi attraverso le parrocchie, ma anche da qualche amministrazione comunale. Ad ogni oratorio la Fondazione Conad consegnerà il materiale ludico-sportivo per consentire l’attività preferita, che, comunque, sarà coordinata e gestita da personale qualificato. Al progetto, naturalmente, collaborano le società sportive affiliate al CSI nei molteplici e ramificati Comitati Territoriali.
Da metà giugno a quella di luglio, conclusa l’attività didattica nei rispettivi istituti scolastici, saranno in programma le prove sportive indicate. Diciassette le città coinvolte, che rappresentano una cinquantina fra oratori e società sportive di undici regioni della nostra penisola: le campane Cava de’ Tirreni e Salerno; le emiliano-romagnole Bologna, Ravenna e Reggio; la laziale Roma; le lombarde Bergamo, Lecco e Milano; la marchigiana Pesaro Urbino; la piemontese Cuneo; le pugliesi Bari e Lecce; la sarda Sassari; la siciliana Acireale; la toscana Pisa e l’umbra Perugia. Per ogni attività sarà definita una graduatoria e i tre oratori di ogni zona che avranno ottenuto il miglior punteggio saranno invitati a partecipare con una delegazione alla fase finale in programma nelle aree di concentrazione della catena della grande distribuzione: Bari per ‘Conad Adriatico’, Cuneo per il ‘Nord Ovest’, Lecco per il ‘Centro Nord’, Ravenna per l’indicazione ‘CIA-Commercianti Indipendenti Associati’ e Salerno per ‘PAC2000A’.
Alla parata conclusiva di questo Torneo ‘degli Oratori’ è prevista l’adesione complessiva di almeno trecento minori. E, inoltre, la Fondazione Conad, istituita nel maggio del 2022, consegnerà ad ogni componente della squadra vincitrice nelle città una card prepagata del valore di 50 euro da utilizzare all’interno dei punti-vendita operativi anche nei comuni al di sotto dei cinquemila residenti. “La finalità della Fondazione è filantropica, l’obiettivo di ogni intervento è rivolto al bene comune e alla cultura della socializzazione. Lo sport è per eccellenza il maggior veicolo di aggregazione, in grado di trasferire immediatamente e concretamente alle nuove generazioni i valori dell’inclusione, dell’amicizia e del rispetto delle regole e dell’avversario”, ha rilevato Maria Cristina Alfieri, direttrice dell’Ente del Terzo Settore. “Il programma cala proprio i valori più importanti che lo sport può esprimere coinvolgendo anche ragazzi che per motivi economici non avrebbero potuto essere presenti e protagonisti. Un evidente messaggio di solidarietà e uguaglianza”.
Ad alzare il velo sul progetto ha contribuito, nella sede romana del Centro Sportivo Italiano di via della Conciliazione, il presidente nazionale Vittorio Bosio. “Con ‘Tuttingioco’ centinaia di bambini e ragazzi avranno la possibilità di vivere un’esperienza educativa e sportiva all’insegna dell’aggregazione e della condivisione”, ha sottolineato Bosio. Il Centro Sportivo Italiano è riconosciuto come Ente di Promozione Sportiva ed Associazione di Promozione Sociale, che vede l’attività come momento di educazione, di crescita, di impegno e di unione. L’ispirazione arriva dalla visione cristiana dell’uomo e della società nel servizio alle persone e al territorio. 129 le discipline sportive promosse dalle oltre 12 mila e 700 società affiliate proprio per consentire a chiunque del milione e 355 mila tesserati il divertimento e un’attività più o meno atleticamente performante, ma comunque fonte di benessere per il fisico e lo spirito.

Condividi

Lascia un commento

Sport

Sport civico

Illustrati nella capitale i progetti di rigenerazione urbana in sette comuni, Matera, Padova, Prato, Reggio Emilia, Roma, Taranto e Torino, promossi e organizzati dalla UISP Condividi

Condividi
Read More
Sport

Il Fair Play degli sportivi

Assegnati i riconoscimenti della ventottesima stagione. I premi saranno consegnati il prossimo 4 luglio nella toscana Fiesole. I protagonisti della serata sono stati svelati nel Salone d’Onore del CONI Condividi

Condividi
Read More
Sport

Illumina… la penisola

Sport, turismo, cultura e ambiente miscelate per raccontare sei storie di vedette dell’agonismo nazionale su RaiUno a ‘Linea Verde’. Un modo per raccontare i territori dove è iniziata la carriera Condividi

Condividi
Read More