Una giovane promessa

Aveva 18 anni Julia Ituma la pallavolista dell’Igor Gorgonzola Novara trovata senza vita nei pressi dell’hotel di Istanbul

 

Un drappo scuro, scurissimo, è calato improvvisamente sullo sport italiano e, in particolare, sulla pallavolo. L’agghiacciante notizia è stata resa nota nella mattinata di un 13 aprile che poteva essere qualsiasi, da post-partita di Coppa, persa in Turchia per 3 a 0 dall’Igor Gorgonzola Novara contro l’Eczacibasi di Istanbul. Era il ritorno di Champions League. A sconvolgere la quotidianità del giovedì è stato il ritrovamento del corpo senza vita di Julia Ituma, la diciottenne ‘opposta’ nata a Milano da genitori nigeriani.
Lo sconcerto è ancora legato alle cause e ai motivi della scomparsa. È stata ritrovata all’alba dal personale dell’hotel dove la squadra aveva stabilito il quartier generale. La giovane, promessa della pallavolo femminile italiana, sarebbe caduta dal sesto piano della struttura ricettiva proprio nei pressi del ‘Burhan Folek Sports Hall’ dove aveva giocato mettendo a referto un paio di punti, fra l’altro.
La FederPallavolo, oltre ai messaggi di profonda e commovente circostanza, ha deciso un minuto di silenzio, su tutti i campi.
Julia Ituma era nata l’8 ottobre del 2004 nel capoluogo lombardo. Alta 192 centimetri prima della pallavolo aveva provato con la pallacanestro per poi preferire la passione per il parquet con la rete fra le squadre. A Novara aveva trovato la prima stagione di A/1 dopo un tris di annate nella serie inferiore nel sestetto del Club Italia. I tecnici hanno rivelato che era impegnata a migliorare “la tecnica e il salto”, vista la giovanissima età.
La mensola, comunque, era già abbellita e arricchita di successi, soprattutto in maglia azzurra e nelle categorie giovanili. Oro mondiale nel 2021 con l’Under 20, stesso metallo nel 2022 all’Europeo Under 19 con 21 punti realizzati nella sfida finale. Vittoria all’Olimpiade Giovanile e medaglia d’argento all’Europeo Under 16.
Le prime dichiarazioni hanno rilevato che Julia Ituma era integrata e soddisfatta della realtà e dell’esperienza nella squadra di Novara. La compagna di stanza, la spagnola Lucia Varela Gomez, non avrebbe notato nulla di particolare e nelle ore esaminate dagli investigatori dormiva. Investigatori impegnati a valutare i filmati per chiarire e ricostruire la sconcertante vicenda. I genitori sono immediatamente partiti per la città turca. Attesi nelle prossime ore ulteriori sviluppi.

Condividi

Lascia un commento

Sport

Verso Parigi

Allo Stadio del Nuoto del Foro Italico l’annuale ‘Settecolli’ con alcuni fra i migliori protagonisti della specialità. Attesa per le prove della nazionale azzurra prima dei Giochi Olimpici Condividi

Condividi
Read More
Sport

Sport civico

Illustrati nella capitale i progetti di rigenerazione urbana in sette comuni, Matera, Padova, Prato, Reggio Emilia, Roma, Taranto e Torino, promossi e organizzati dalla UISP Condividi

Condividi
Read More
Sport

Il Fair Play degli sportivi

Assegnati i riconoscimenti della ventottesima stagione. I premi saranno consegnati il prossimo 4 luglio nella toscana Fiesole. I protagonisti della serata sono stati svelati nel Salone d’Onore del CONI Condividi

Condividi
Read More