Carnevale al Bioparco

Iniziative e prezzi scontati sui ticket d’ingresso per l’ultima domenica in maschera fra le molteplici specie di animali a Villa Borghese

 

Una festa con coriandoli, stelle filanti, spray e travestimenti. Una gioia per i più piccoli, ma anche per gli adulti, in modo da coinvolgere i rispettivi familiari e gli eventuali accompagnatori. Il Bioparco di Roma, in occasione del Carnevale, organizza una serie di iniziative per tutti i componenti del gruppo di visitatori. Intanto fino a martedì 21 febbraio, ultimissimo giorno della festa mascherata e coriandolata e accompagnata dai tipici dolci, soprattutto frappe e castagnole con la spolverata di zucchero a velo, la direzione ha pensato di applicare una speciale tariffa, concretizzata nello sconto di 4 euro. Per tutti, bambini e adulti, ma una sola ed esclusiva condizione, che alla biglietteria arrivino con una maschera o un costume da ricordare un animale.
‘Carnevanimale’ propone un programma intenso, originale, divertente e articolato, soprattutto in vista di domenica 19 febbraio. Dalle 10 e 30 alle 15 sarà possibile partecipare al percorso animato, ‘Le maschere degli animali’. Un tour guidato ed assistito per accogliere dagli esperti ogni curiosità e informazione su come la fauna riesca a sopravvivere sfruttando qualsiasi tipo di trattamento per sfuggire ai tradizionali e naturali ‘nemici’. Il travestimento riguarda sia le prede, le designate vittime che i cacciatori, gli inseguitori. Insetti che trovano la salvezza e l’integrità nella corteccia degli alberi. E i predatori come le tigri che cercano una invisibilità truccata per poter cogliere di sorpresa il designato di turno o, per l’occasione, preferito.
La visita guidata riguarderà, fra l’altro, le aree delle giraffe reticolate, i gufi delle nevi, i rinoceronti bianchi, le zebre, le tigri di Sumatra, i leoni asiatici e i pinguini del Capo. Nel Bioparco, immerso nel grande ‘polmone’ verde di Villa Borghese, sarà possibile oscillare fra i quasi 1.200 esemplari di almeno 160 diverse specie. Ideato nel 1908 e inaugurato nel 1911, l’ex Giardino Zoologico, trasformato nel 2004 in Fondazione, è guidato dallo scorso giugno da Paola Palanza, coadiuvata dai consiglieri Nicola Costa, Daniele Funicelli, Laura Ricchieri e Paolo Selleri.
Non mancano le proposte nell’imminente giornata festiva, l’ultima del Carnevale targato 2023. ‘A tuxtu’ saranno illustrati gli stratagemmi utilizzati dagli animali per vivere più o meno tranquillamente nel rispettivo habitat naturale. Da vicino i visitatori potranno scrutare e seguire le evoluzioni delle blatte soffianti, dei furetti, degli insetti stecco e di altre specie. Le attività possono essere seguite senza alcun extra, in quanto sono comprese nel prezzo del ticket d’ingresso. L’assistenza alle visite guidate è snodata intorno a 45 minuti per una concentrazione massima di una trentina di persone.
E, inoltre, gli operatori del Bioparco avranno il compito di illustrare agli interessati di ogni età le fasi della preparazione dei pasti e gli ingredienti utilizzati per soddisfare, all’orario previsto, fra gli altri, i macachi del Giappone, i lemuri, gli elefanti asiatici, gli scimpanzé, le foche grigie e i pinguini del Capo in un clima mixato, per i giovani e i giovanissimi, da gioco, attrazione e curiosità.

Condividi

Lascia un commento

Attualità

Visite e occhiali

Primo Bilancio Sociale della Fondazione OneSight EssilorLuxottica, che, fra l’altro, in undici città italiane i sanitari hanno controllato gratuitamente oltre 8.000 persone in difficoltà economiche e consegnato quasi 18.000 paia di lenti Condividi

Condividi
Read More
Attualità

Er maritozzo romano

Festa da ‘Eataly’ dell’Ostiense fino al 21 aprile, che è anche la giornata di celebrazioni per la Città Eterna per il compleanno numero 2777. Proposto sia nella versione classica, dolce con la panna, che con qualche variante Condividi

Condividi
Read More
Attualità

Vacanze con la bici

Accordo fra la Federazione Ciclistica Italiana e Agriturist di Confagricoltura per sostenere e valorizzare le aziende e il relax nel verde con escursioni e offerte di prodotti enogastronomici a ‘chilometro zero’ Condividi

Condividi
Read More