La Vendemmia di Roma

Da Milano al salotto chic della capitale, fra piazza di Spagna e via dei Condotti fino a largo Goldoni

Milano e dopo Roma. Dall’unica fettuccia lussuosa del capoluogo lombardo, via Montenapoleone, all’area della capitale caratterizzata dalle molteplici presenze dei marchi più noti nel mondo. E dalla frequentatissima iniziativa d’esordio, almeno ottomila presenze nelle due ore di cocktail, al nuovo allestimento con ‘La Vendemmia’, che per una migliore accoglienza, allarga il perimetro del salotto e amplia il numero degli spazi chic e maggiormente ricercati. Piazza di Spagna e via dei Condotti, ma dal 15 al 20 ottobre del 2018 anche via Borgognona, via Bocca di Leone, largo Goldoni e piazza San Lorenzo in Lucina.
Serata clou giovedì 18 ottobre quando dalle 19 e 30 alle 22 e 30 le principali aree del cosiddetto ‘distretto del lusso’ romano spalancherà straordinariamente le porte in extraorario commerciale per ospitare i possessori di una speciale card e partecipare ai cocktail party e alle degustazioni di pregiati vini organizzate per l’occasione dai rispettivi store. Un centinaio le attività che hanno aderito all’iniziativa promossa dall’Associazione di via Condotti e da Montenapoleone District in seguito all’intuizione e all’organizzazione di Andrea Amoruso Manzari. Una dozzina le attività operative a piazza di Spagna, soprattutto punto di riferimento negli spazi della Global Blue.
Ogni attività è abbinata a una etichetta dell’apprezzata e tipica produzione del Made in Italy. Boutique, pelletterie, gioiellerie, case di alta moda, ma anche venticinque ristoranti e una ventina di hotel massimamente stellati sono coinvolti nel bis dell’edizione romana del’La Vendemmia’. Il 19 e il 20 ottobre le principali location delle cinque aree del centro storico della capitale assisteranno gli invitati con servizi personali. In alcuni hotel pentastellati e oltre saranno allestiti appositi e riservati spazi per gli sponsor con l’assistenza di hostess e stewart. Dal 15 al 20 ottobre i migliori ristoranti hanno pensato di varare e proporre un ‘Menu Vendemmia’ a prezzi stabiliti, 35 euro per il pranzo e 60 euro alla sera. Previsti, su prenotazione, dei tour in alcune cantine della regione, in particolare alla Tenuta di Fiorano, di Pietra Porzia e del Principe Pallavicini. Al’La Vendemmia’ ha aderito all’ADSI, l’Associazione Dimore Storiche Italiane, che riunisce oltre 4.500 proprietari di immobili di interesse artistico e architettonico fra i più importanti della nostra penisola e vincolati e riconosciuti come “monumento nazionale”. Possibile, nel periodo della manifestazione, visite private ed esclusive in alcune delle pregiate ‘perle’ disponibili. Altri eventi speciali il 17 e il 19 ottobre al ‘The Pantheon Ionic Rome Hotel’ con il secondo incontro dedicato alle aziende del vino guidate da donne.
Alla kermesse hanno trovato interessi anche la Fondazione Italia-Cina e Moutai, liquore di prestigio prodotto in varie versioni di invecchiamento. È il primo prodotto per valore, riconoscibilità e apprezzamento e per fatturato è entro i dieci del Paese, ma è l’unico non riconducibile al settore dei servizi e quello dei tecnologici. Il movimento turistico mondiale del grande paese orientale ha raggiunto livelli fino a qualche anno fa impensabile. 250 milioni sarebbero i cinesi annualmente in viaggio. Il 30% degli acquisti riguardano i turisti orientali alla ricerca di prodotti della categoria del lusso con uno scontrino medio sui 1.000 euro. Metà del tempo passato nelle città italiane, soprattutto a Milano e a Roma, è dedicato allo shopping. Per questi motivi i maggiori marchi mostrano particolare attenzione e cura per questi clienti disponibili alle spese ricercate, griffate e di qualità.
KRT ha progettato un portale web e una App per facilitare l’accesso alle informazioni relative alle iniziative in programma, alle aziende e agli sponsor coinvolti nell’edizione 2018 del’La Vendemmia’.

Condividi

Lascia un commento

Attualità

Lo spettacolo della storia

Altra attrazione a Castel Romano, all’interno del parco pluritematico di ‘Cinecittà World, con ‘Roma on Fire’ per una esperienza immersiva nell’antichità anche attraverso gli usi e i costumi dell’epoca Condividi

Condividi
Read More
Attualità

La vetrina delle bontà

‘Assaggi’, il Salone dell’enogastronomia del Lazio, è in programma a Viterbo all’Interno del Palazzo dei Papi. L’iniziativa, dal 18 al 20 maggio, è promossa dalla locale Camera di Commercio Condividi

Condividi
Read More
Attualità

Il Presidente e l”onda rosa’

Al Circo Massimo inaugurato il ‘Villaggio’ per gli screening gratuiti e per ogni informazione sulla prevenzione, sull’assistenza e sulle eventuali cure. Domenica il via alla ‘Race’ sarà dato da Sergio Mattarella Condividi

Condividi
Read More