Programmazione stagionale

Le novità di Mediasport, che ha allargato gli appuntamenti e rafforzato il numero dei canali

Altri marchi, diverse denominazioni e indicazioni colorate. Allarga e arricchisce l’offerta televisiva Mediasport Group. Il via-libera alla trasformazione è prevista per il prossimo 1° febbraio. Infatti, Automototv diventerà MS MotorTv Sky 228 e sarà contrassegnata con il colore rosso; Mediasport Channel avrà la dicitura di MS Channel Sky 814 con tonalità blu e Sportivi, che riguarda i canali regionali del digitale terrestre, sarà MS Sport con la sfumatura gialla. L’ennesima novità targata 2020 assorbe argomenti delicati, ma di estrema attualità, in particolare la mobilità sostenibile e l’attenzione verso l’ambiente. In generale. Il passaggio di EMC TV a eMS sarà caratterizzato dall’inevitabile riferimento verde.
L’ampliamento della presenza e della programmazione di Mediasport coinvolge praticamente l’intera penisola, in seguito all’acquisizione di una ventina di frequenze regionali attive sul digitale terrestre. Tutti i canali sono pronti a
proporre appuntamenti a carattere sportivo sia di livello nazionale che locale. E l’imminente obiettivo riguarda la completa copertura anche sul satellite.
Il piano dell’azienda piemontese è stato illustrato nella capitale, diventata importante base strategica per l’intera attività, dal direttore generale Roberto Brusati e dal responsabile della redazione romana Enzo Cerrone. Il gruppo della provincia di Novara, operativo dal 2013, ha trovato nell’attenzione alla pluralità delle discipline sportive e nella qualità delle proposte l’espansione ideale dello spazio per un ulteriore balzo in avanti dell’intera programmazione.
“Il 2019 è stato un anno particolarmente positivo per il gruppo e l’attuale sarà ancora più impegnativo” anche per l’appuntamento con le massime manifestazioni sportive del pianeta, l’Olimpiade e la Paralimpiadi giapponese di Tokyo. ‘La Casa dello Sport’ ospita qualsiasi disciplina anche grazie alla collaborazione con alcune leghe e numerose federazioni, fra cui quelle del Canottaggio, degli Sport Equestri e Rotellistici, dell’Handball, della
Pallacanestro e della Pallavolo e del Pugilato. I vari palinsesti prevedono, fra l’altro, dirette e registrazioni di avvenimenti sportivi e periodiche trasmissioni con gli ospiti negli studi dell’emittente televisiva e collegamenti esterni.
Lo scorso anno le dirette hanno assorbito almeno 720 ore di programmazione e 940 ore di differite. Le autoproduzioni di approfondimento sono salite a 410 ore. Il campionario delle possibilità nel corso delle stagioni è stato rafforzato dopo l’iniziale e specializzato interesse per gli avvenimenti motoristici, sia a due che a quattro ruote.

Condividi

Lascia un commento

Sport

Verso Parigi

Allo Stadio del Nuoto del Foro Italico l’annuale ‘Settecolli’ con alcuni fra i migliori protagonisti della specialità. Attesa per le prove della nazionale azzurra prima dei Giochi Olimpici Condividi

Condividi
Read More
Sport

Sport civico

Illustrati nella capitale i progetti di rigenerazione urbana in sette comuni, Matera, Padova, Prato, Reggio Emilia, Roma, Taranto e Torino, promossi e organizzati dalla UISP Condividi

Condividi
Read More
Sport

Il Fair Play degli sportivi

Assegnati i riconoscimenti della ventottesima stagione. I premi saranno consegnati il prossimo 4 luglio nella toscana Fiesole. I protagonisti della serata sono stati svelati nel Salone d’Onore del CONI Condividi

Condividi
Read More