FocusRoma.it

 
 

Home

Album Attualità Cinema Mostre • Musica Sport Teatro
 
 
Pianeta Terra
Postato il 12-10-2017 alle 10:04:46 di focusroma

AmbienteLa Settimana caratterizzata da visite, escursioni, incontri e approfondimenti con i geologi

Ambiente

La Settimana caratterizzata da visite, escursioni, incontri e approfondimenti con i geologi
PIANETA TERRA


Rispettare i disegni naturali del territorio evitando di modificare gli aspetti originari per trasformare ad uso e consumo umano ogni particella possibile. Cambiamento possibile per l'inerzia e l'insensibilità di alcuni rappresentanti della pubblica amministrazione e dall'avidità condita da vandalo abusivismo dei privati delle aree. Le bellezze vittime di costanti erosioni, di sfruttamento e consumo, alcune volte indiscriminato, del suolo.
La storia e il patrimonio geologico del nostro Paese saranno al centro della quinta edizione della Settimana del Pianeta Terra promossa da Rodolfo Coccioni, ordinario di Paleontologia all'Università di Urbino e da Silvio Seno, docente di Geologia all'ateneo di Pavia.
Dal 15 al 22 ottobre saranno organizzate visite guidate in tutte le regioni della nostra penisola. Il festival nazionale delle Geoscienze aprirà porte e spazi al patrimonio naturale italiano.
Oltre duecento i geoeventi, che coinvolgeranno 172 località del nostro Paese. Più di 600 fra ricercatori e divulgatori scientifici animeranno i geoeventi della Settimana del Pianeta Terra. Almeno 300 gli enti attivamente protagonisti, fra associazioni scientifiche e culturali; amministrazioni comunali; musei; università; strutture di ricerca; osservatori; parchi e riserve; istituti di istruzione secondaria superiore; sovrintendenze archeologiche; fondazioni; ordini professionali; organizzazioni non governative; regioni; comunità e unioni montane e ARPA. La Sicilia sarà la regione dove saranno organizzati il maggior numero di iniziative.
Escursioni; passeggiate, nei centri anche storici; esposizioni; laboratori didattici e sperimentali per giovani e giovanissimi; spettacoli musicali; allestimenti artistici; degustazioni enogastronomiche; conferenze; convegni; seminari; workshop e visite nei centri di ricerca. Insomma, un calendario strapieno di offerte per soddisfare interessi e curiosità. Il festival, partito nel 2012, è ormai diventato il principale appuntamento geoscientifico. Un modo per ispezionare miniere e aree vulcaniche per verificare i mutamenti analizzando le condizioni degli strati delle rocce.
In Liguria l'escursione riguarda la scoperta della 'montagna affacciata sul mare' all'interno del Parco di Portofino.
Maria Grazia Signori della Facoltà di Scienze, Lettere e Arti dell'Università di Bergamo guiderà i frequentatori per le vie e i portoni di Milano alla ricerca delle pietre selezionate dai progettisti.
In Valle d'Aosta visita alla zona mineraria di Servette.
A San Cataldo, in Sicilia, la miniera di Gabbara sarà la cornice della rappresentazione teatrale della vita e dello sfruttamento dei cosiddetti 'Carusi'.
Roma e l'hinterland nella lista della programmazione. Nella capitale la ricercatrice sismologa dell'istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Maria Grazia Ciaccio guiderà i curiosi sulle tracce dei terremoti del passato, che hanno inevitabilmente lasciato traccia sui più importanti monumenti, fra cui il Colosseo, la Colonna Traiana e le torri medievali dei Conti e delle Milizie.
Il 20 ottobre in sedici regioni, contemporaneamente, 'La Terra vista da in protagonista: a scuola con il geologo'.
Nel casertano escursioni in una sessantina di grotte alcune collegate.
Entrare nel vulcano? Possibile. A San Venanzo, provincia di Terni, Umbria. Visita al museo, al parco e intorno a tre piccole 'bocche' attive quasi 265 mila anni fa. Visione di minerali rari, come la venarite.
A Monteporzio Catone, alle porte della capitale, 'Il vulcano laziale racconta: un Geoparco Di-Vino!', per sottolineare l'importanza del terreno nella coltivazione della vite e nella successiva produzione del cosiddetto 'nettare degli dei'.
La lunga lista delle iniziative, come i relativi orari, può essere consultata digitando www.settimanaterra.org.
Alla stragrande maggioranza degli intrattenimenti è possibile partecipare gratuitamente.
E' previsto da Poste Italiane un annullo straordinario sull'altrettanto inedita immagine della Settimana del Pianeta Terra.


 
Links Correlati
· Inoltre Ambiente
· News by focusroma


Articolo più letto relativo a Ambiente:
Ambiente e agricoltura

Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico

Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.
 
 
Realizzazione: Ambiente Media
Un ringraziamento a Gold Nuke per la collaborazione.
MisterNuke

Pagina generata in: 0.13 Secondi
 
 
:: fiblue3d phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by www.nukemods.com ::