Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito. Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Venerdì 11 maggio presso lo spazio “Linea” del MAXXI Rassegna Jazzin’ Linea con Gabriele Coen

Venerdì 11 maggio 2018 alle 20.30, Gabriele Coen presenta “Jewish Experience”, all’interno dello spazio “Linea” del MAXXI. Il sassofonista è accompagnato sul palco da Francesco Poeti alla chitarra elettrica, Marco Loddo al contrabbasso e Luca Caponi alla batteria.
Con l’eclettismo espressivo che è il segno distintivo del suo percorso artistico e di ricerca, Gabriele Coen presenta brani tradizionali e composizioni originali, creando un’appassionante, inconsueta lirica, attraverso un tessuto sonoro che attinge al jazz, al rock, alla world music, senza mai dimenticare le radici ebraiche della sua ispirazione.
Dopo le precedenti esperienze con i Klezroym il sassofonista romano presenterà alcuni brani tratti dai due brillanti lavori con la Tzadik, l’etichetta newyorchese di John Zorn (Awakening del 2010 e Yiddish melodies in Jazz del 2013) e altre composizioni tratte da Sephirot il lavoro uscito a maggio 2017 per Parco della Musica Records.
Gabriele Coen ha sviluppato in questi ultimi tre anni altri tributi (John Zorn, Kurt Weill, Leonard Bernstein) con un nuovo quintetto che vede la partecipazione di alcuni importanti nomi del nuovo jazz italiano, in particolare con il batterista Zeno De Rossi e il contrabbassista Danilo Gallo. Sempre recente è la collaborazione di Coen con Teho Teardo e Blixa Bargeld, per gli ultimi premiati lavori Nerissimo (2016) e Fall (2017).
John Zorn ha sostenuto questo progetto con parole di grande ammirazione: Gabriele Coen è compositore e interprete di uno dei più entusiasmanti esempi di Nuova musica ebraica, capace di combinare una profonda conoscenza e un sincero rispetto per la tradizione, con un eccezionale intuito comunicativo e sensibilità immaginifica. All’avanguardia, eppure fermamente radicato nella tradizione, il progetto “Yiddish Melodies in Jazz" esprime passione, integrità e un’impeccabile arte interpretativa.
Jazzin’ Linea è una nuova rassegna di jazz sotto la direzione artistica di Susanna Stivali, è in corso ogni venerdì di marzo, aprile e maggio all’interno di “Linea”, il nuovo American Bar del MAXXI. La rassegna descrive le linee che raccontano il migliore Jazz italiano contemporaneo, le linee degli incontri tra grandi musicisti, quelle dei nuovi progetti e presentazioni di cd. Dal 9 marzo, Jazzin' Linea è in linea con il jazz, con il gusto e con gli incontri.
Jazzin' Linea è organizzato da Linea e da Muovileidee Associazione Culturale.
Formazione: Gabriele Coen, sax soprano, sax tenore e clarinetto; Francesco Poeti, chitarra elettrica; Marco Loddo, contrabbasso; Luca Caponi, batteria.
Ingresso: concerto e prima consumazione: 15 €.
“Linea” Ristorante - MAXXI (Via Guido Reni 4-8, Roma).
Infoline 06 94320661 - Prenotazioni 347 8291015 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Facebook

Pin It