Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito. Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Martedì 17 aprile al Teatro Vascello musica, danza, movimento e body percussion si

Quattro artisti del panorama internazionale provenienti da percorsi artistici eterogenei in uno spettacolo unico nel suo genere in cui musica, danza, movimento e body percussion si fondono. Dallo strumento al corpo, dal corpo allo strumento. La musica si trasforma, si fonde, si sente, si vede e dialoga. Un dialogo tra musica, movimento, danza e strumento. Uno spettacolo in cui ritmo, corpo e il ?uire dei movimenti si fondono e si confondono. Il ritmo tra musica e danza, il corpo che diventa espressione musicale non solo uditiva, ma anche visiva.
Jep Meléndez è tra i più importanti Body Percussionist del panorama Internazionale. Da 25 anni la sua personale ricerca espressiva della body percussion attraverso il movimento e la danza rendono assolutamente unico e particolarissimo questo eccezionale artista. Meléndez è direttore artistico e ballerino di Cambuyon che ha debuttato in Off-Broadway a New York con straordinario successo nel 2014, ricevendo una nomination ai The Bessies dello stesso anno.
Cinzia Merlin è pianista e concertista classica.
Affascinata de sempre dalle potenzialità ritmico-percussive del suo strumento, artista poliedrica e attenta alla contemporaneità, con un particolare interesse per la musica del Novecento. L'incontro con la body music determina il suo percorso artistico portandola a nuove contaminazioni musicali tra corpo e strumento. Il suo repertorio attraversa la storia del pianismo, da Bach fino agli albori della musica jazz.
Ruben Sanchez è tra i più importanti Tap Dancer del panorama internazionale. La sua poliedrica e unica espressività artistica lo portano a distinguersi come solista tra i più importanti festival internazionali, tra questi a New York con Sharon Levi, e in importanti compagnie internazionali quali Camut Band e la Contemporary Dance Company di Rachid Ourandame.
Tupac Mantilla è percussionista e body performer colombiano considerato come uno dei più versatili e creativi artisti emergenti della sua generazione. Ha ricevuto riconoscimenti in tutto il mondo e comprende apparizioni e collaborazioni in importanti festival, istituzioni, manifestazioni e teatri, tra questi Carnegie Hall, Lincoln Center, Harvard University, Stanford University, New England Conservatory, Kennedy Center, Berklee College of Music, Barbican di Londra, Tanglewood, The Montreal, Mare del Nord, Montreux, Gent, Nizza, Newport Jazz Festival. Mantilla è reduce da una recentissima e straordinaria tournée in Giappone.
Appuntamento alle ore 21:00 di martedì 17 Aprile.
Biglietteria: Intero € 15,00 - Ridotto over 65 e studenti € 12,00 (Servizio di prenotazione € 1,00 a biglietto)
Info e prenotazioni: 065898031 - 065881021 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Teatro Vascello (Via Giacinto Carini, 78 - Roma).

Pin It