Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito. Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Alla Fiera di Roma 'MoaCasa' fra tradizione e ultime novità e il 'Villaggio di Natale' con quasi 250 espositori

Dimensioni, forme, colori, funzionalità. Il completo campionario, per qualsiasi esigenza e passione, può essere visto e acquisito alla Fiera di Roma in occasione di 'MoaCasa', l'ormai tradizionale mostra-mercato dell'Arredo e del Design. Non solo, ma anche opportunità di avere a disposizione studi di architettura e ingegneria per la progettazione ed esperti per una maggiore composizione interna in modo da soddisfare l'utilizzazione degli spazi domestici e quotidiani.
Quasi 250 le aziende presenti nei tre ampi padiglioni della Fiera di Roma con l'assistenza dei professionisti dei vari settori fino al prossimo 4 novembre. Caracollando con interesse e curiosità fra i numerosi spazi espositivi della 44^ stagione di 'MoaCasa' è fin troppo facile scoprire le ultime novità poste sul mercato, ma anche rivivere le soluzioni classiche e immortali con le funzionalità aggiornate alle attuali richieste e necessità.
Semplice e quasi spontanea l'approfondita o superficiale visione del predisposto iter dei visitatori. Mobilia per ogni spazio abitativo; divani e sedie; tavoli; docce e vasche anche di idromassaggio; materassi e cuscini; moduli associativi e alternativi per le cucine; camini e stufe di ultima generazione e forni per ogni scelta di cottura, comprese le tradizionali pizze; lampadari e abatjour, per una illuminazione in ogni angolo della casa e delle aree verdi, balconi, terrazze e giardini; maioliche, parquet e pavimentazioni; porte, portoni e finestre; tessuti e complementi, fra soprammobili, quadri, stampe, tappeti, attaccapanni e scarpiere. Un vero e proprio tour esplorativo fra le offerte dei più importanti e noti marchi del settore e quelli degli artigiani. Una settantina, quasi equamente suddivisi, fra gli associati a Unioncamere Lazio e la CNA, la Confederazione Nazionale di categoria.
Curiosità fra colori e opportunità, come l'area-giochi riservata e dedicata ai bambini, mentre i più grandi perlustrano interessati le varietà offerte. 'Un mondo
comodo' espone e commercializza vistose e morbide sedute; 'Il ghiro' ha i cuscini per un profondo riposo, imitazione del letargo; 'Mastro Geppetto' non poteva che presentare arredamenti in legno, protagonista dell'edizione 2018 di 'Moa'; 'Pink', della provincia di Pesaro Urbino, dispone dell'intero catalogo di casa con dedizione rivolta alla cucina e a un'innovativa soluzione per stirare con un flessibile materiale da appoggiare sull'opportuna e orizzontale tavola; 'Rameria' reatina e composizioni micro in terracotta; 'Lady Porta' per usci e chiusure intermedie e anche un ripasso geografico con i tessuti multicolorati del'La via dell'Oriente' e 'Il vento d'Oriente'; il profumato lilla del'La lavanda della Provenza' e i soffici ed efficaci 'Piumini Danesi'.
Non siamo in Lapponia, a Rovaniemi e neanche in prossimità, semmai pronti a preparare l'allestimento con largo anticipo. Il 'Villaggio di Natale' sollecita idee, coreografie e scenari per il giorno probabilmente più atteso dell'anno. Un menu è stato pensato e proposto per quelle festività da 'Ville Tuscolane'. Catering completo per il 24, 25 e 31 dicembre. Alla conclusione il
caffè di Morganti, stand accanto.
I portafogli e i portamonete in bellamostra portano direttamente la sequenza dei passi al largo dell'Agenzia delle Entrate. Gli esperti rilasciano l'utile PIN e informazioni per gli sgravi fiscali per interventi edili nel rispettivo alloggio. Incontri e confronti per il 'Dolce Stil Novo' di 'Moa' targata 2018 e per favorire l'ambiente e la green economy.
Porte aperte al settore Est della Fiera di Roma dalle 15 alle 20. Sabato, domenica e i primi due giorni di novembre ingresso anticipato alle ore 10. Chiusura prevista sempre alle ore 20.

Pin It