Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito. Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Iniziativa della CNA e del Campidoglio per garantire anche ad agosto l'assistenza in tutta l'area metropolitana

"Roma e l'hinterland sono aree vive e attive nel periodo estivo, anche nel mese di agosto, quando, ormai guardando al passato, le grandi città diventavano semideserte, poco abitate e frequentate" solo dai turisti ed è per questo che almeno 350 artigiani della CNA saranno a disposizione in caso di emergenza e per le esigenze non solo dei residenti.
'Roma non va in vacanza' è la tradizionale iniziativa della Confederazione Nazionale degli Artigiani di Roma, che attraverso il presidente e il segretario Michelangelo Melchionno e Stefano Di Niola, è stata illustrata proprio in una delle attività operative e funzionali nel classico periodo dedicato alle ferie e alle vacanze, 'Articoli Termoidraulici', con ingressi dal numero civico 147 al 153 di via Tripoli.
L'offerta, sostenuta fra l'altro dall'amministrazione comunale attraverso l'Assessorato allo Sviluppo Economico, al Turismo e al Lavoro guidato da Carlo Cafarotti, dall'inizio di agosto è facilmente consultabile per affrontare le varie e improvvise necessità sia digitando www.cnaroma.it o www.comune.roma.it che telefonando allo 060606. Informazioni anche sulla App MYCNA. Tutte le imprese possono iscrivere gratuitamente la propria disponibilità sul sito della CNA o chiamando lo 06570151.
Soluzioni e assistenza per le emergenze, ma anche per interventi programmati nel mese del Ferragosto all'abitazione, all'auto, alla moto, alla cura della persona e del benessere.
I settori più rappresentati, almeno finora, sono quelli dell'impiantistica, fra elettricisti ed idraulici; dell'autoriparazione, carrozzieri, elettrauti, gommisti e meccanici; del commercio; dei servizi; dell'acconciatura, più femminile che maschile e dell'estetica.
Il servizio, esteso all'intera area metropolitana della capitale, è in grado di soddisfare anche i turisti e i visitatori momentanei e temporanei. La CNA, attraverso gli esperti dei vari settori, ha reso noto una serie di consigli per andare sicuri in vacanza, fra cui suggerimenti da meccanici, carrozzieri, falegnami, odontotecnici, orafi, idraulici, elettricisti, fabbri e da piccoli editori per un buon libro da mettere nel bagaglio prima della partenza.
Centro cittadino, periferia e hinterland, naturalmente, con le porte spalancate
dei locali della ristorazione e della ricettività. Roma e dintorni, dopotutto, è a trazione turistica.
Il vertice della Confederazione degli Artigiani ha anche analizzato i dati relativi al numero delle attività produttive al 31 dicembre del 2017 in confronto a quello dell'anno precedente, che mostra una leggera flessione dell'1,1% dovuta essenzialmente si settori dell'istruzione, della sanità e dell'assistenza sociale, -6,3%, mentre sono in crescita le coltivazioni nell'agricoltura e gli allevamenti ittici, complessivamente +15,8%.

Pin It