Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito. Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Giornata Internazionale decisa dalle Nazioni Unite. Il 21 giugno lezione in Campidoglio. Iniziative per una settimana

21 giugno, Giornata Internazionale dello Yoga. L'hanno deciso l'11 dicembre del 2014 i 193 partecipanti all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Nel nostro Paese l'IDY è stato allargato e allungato e così le iniziative saranno articolate nel corso del''La Settimana dello Yoga'. Antica disciplina indiana con le origini che risalgono a migliaia di anni fa per il benessere fisico e spirituale dell'uomo. La parola, letteralmente, significa unire, l'unione del corpo all'intimo, profondo. Anno-dopo-anno è diventata sempre più conosciuta e praticata anche in seguito alla scoperta di un'azione positiva per la salute, in particolare per superare i periodi di stress e di tensioni. Gli effetti della pratica sono stati avvicinati anche dal mondo scientifico e medico. La ricerca avrebbe portato a confermare i benefici fisici e psicologici offerti dallo yoga.
A Roma la Giornata Internazionale dello Yoga avrà il punto di riferimento sulla piazza del Campidoglio, dove il prossimo 21 giugno, alle 18 e 30, gli appassionati potranno partecipare a una speciale lezione guidati da insegnanti qualificati. Semplici posizioni, seguendo il Common Yoga Protocol, anche a vantaggio di chi ha leggera pratica con la disciplina.
Il programma è organizzato e sostenuto dall'Ambasciata dell'India, che, fra l'altro, apre straordinariamente le porte della sede diplomatica di via Venti Settembre per una serie di appuntamenti promossi dal 17 al 29 giugno. Una decina gli incontri, dall''Aspettando il solstizio d'estate' con la collaborazione della Federazione Italiana Yoga e la conduzione di Oreste Gallone e Massimo Olivieri alla 'Meditazione Raja Yoga, una pratica pacifica in un mondo caotico', organizzata da Brahma Kumaris con Radha Gupta, Beatrice Mudadu e Giorgio Piluso il 18 giugno alle ore 19 fino alla Lezione sulla Meditazione dell'Unione Induista Italiana del giorno successivo abbinata, un'ora dopo, a quella di
Immagine correlataGitananda Yoga con Shivaraja Deva r Marco Mattiuzzo. Dopo l'esibizione in Campidoglio la ripresa è prevista per il 25 giugno con 'Energizzante il vostro sistema' con Siri Sant Kaur. Il 26 giugno spazio a 'Life Therapy-Autoguarigione tramite il Prana', promossa da Yogananda Academy Ananda Europa. Il 27 giugno 'Sessione di Sri Sri Yoga, Asana, Pranayama e Meditazione' con Gianni Pisano e il giorno dopo ecco 'OM La vibrazione Cosmica' con Carla Montagna e Gianni Santangelo di Self-Realization Fellowship-Centro di Meditazione di Roma. Il finale, il 29 giugno. Il Centro Studi Bhaktivedanta presenta 'Yoga con amore-Asana per rivitalizzare il corpo psicofisico' con Fabio Pitti.
La straordinaria riunione in Campidoglio sarà seguita da un concerto vocale classico indiano con il maestro di dhrupad Pandit Ritwik Sanyal accompagnato da Gianni Ricchizzi al rudraveena e Mohan Sharma al pakgawaj. Il momento musicale sarà praticamente l'apertura del 'Summer Mela', F
estival 2018, organizzato dalla Fondazione India-Europa di Nuovi Dialoghi, FIND.
Richiamo agli appassionati e agli eventuali curiosi. Partecipare è semplice. È sufficiente indossare comodi vestiti e possibilmente di cotone e portare un tappetino. A tutti sarà offerto the biologico da YogiTea.
International Yoga Day anche nella Repubblica di San Marino, nell'ex campo 'Bruno Reffi', il 23 e il 24 giugno agli Orti Borghesi. Previsti 'pacchetti' per accoglienza, pernottamenti e ristoro, dalla tradizione indiana a quella romagnola.

Pin It