Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito. Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per maggiori informazioni consultare l’informativa estesa.

Stampa

La Storia della Moda, dello Sport e del Costume all'Ex Dogana di Roma il 2 e 3 giugno

Il 2 e 3 giugno torna per la quinta edizione Ginnika, la prima convention italiana dedicata alle sneaker e alla cultura urbana chenegli anni è diventata un punto di riferimento per il pubblico europeo. Un format “pioniero” in Europa, un contenitore unico di cultura street a 360°: dalla sneaker expo ai tornei sportivi, dalle conferenze ai live show e djset, fino ad ospitare il più grande market italiano dedicato a sneaker e streetwear.
Tra le guest che hanno caratterizzato le passate edizioni spiccano i nomi di SBTG, Simian Mobile Disco, Stash, James Lavelle,Marco Materazzi e dei portabandiera della trap in Italia Sfera Ebbasta e Tedua.
Cuore dell’evento è la Sneaker Expo: Ginnika, grazie al proprio archivio storico di oltre 1500 paia di sneaker e materiale da collezione, può raccontare ed allestire un’esibizione unica nel suo genere. Grazie al supporto di Luigi Grottini, dello store Nomuri di Sanremo, l’esposizione vedrà in mostra modelli originali, materiale pubblicitario, supporti video e tanti pezzi d’archivio che vi faranno avere una panoramica completa della storia delle calzature sportive del ‘900.
Quest’anno tra gli ospiti della manifestazione spiccano Jeff Staple, creatore del marchio Staple Design; Bobbito Garcia che presenterà a Roma in esclusiva nazionale il suo nuovo documentario “Rock Rubber 45s”; Mark “SBTG” Ong che curerà in collaborazione con Vans un workshopsulla personalizzazione delle sneaker e porterà all’interno di Ginnika un pop-up del suo famoso SBTG Surplus Store; Wes Tyerman, direttore creativo di Mizuno, che racconterà la rinascita del brand giapponese.
Dalla scena internazionale al nostro paese, Ginnika 2018 presenterà un focus sul Made in Italy con Leo Colacicco (LC23), Alberto Pepe (Southfresh) e Jimmy Spinelli (State of Mind) che racconteranno al pubblico come fare impresa in Italia in un settore come quello dello streetwear. Inoltre, Daniele Valentedi Sneakers76svelerà come il suo sneaker store di Taranto sia diventato negli anni un punto di riferimento per gli sneakerheaddi tutta Europa.
Sport e Musica: oltre ai DJ set che scandiranno le due giornate dell’evento, quest’anno sul palco di Ginnika si alterneranno con i loro live show
Rkomi, Ghemon, Gemello, Do Your Thang e il producer The Night Skinny.
Un altro punto forte del programma di Ginnika è lo sport: se il torneo di Basket sarà sponsorizzato da Peak (marchio amato da diversi giocatori NBA), Andrew Howe (campione europeo e vice campione mondali di salto in lungo) si unirà al pubblico di Ginnika per un allenamentodi crossfit ad alta intensità, senza dimenticare l’area skate dove sfidarsi a colpi di trick.
Ingresso diurno 5 euro. Info: www.facebook.com/ginnikasnkrexpo

Categoria: Attualità